MARIA ANTONIETTA MICHELON

Vai ai contenuti

Menu principale:

 
 



"Ciò che mi muove, nella ricerca della rappresentazione pittorica, è l'amore per l'espressione artistica,
contenere una risonanza emotiva e i colori si trasformano in una tempesta solare carica di energia,
la ricerca della bellezza e il desiderio di farmene personalmente interprete, per viverla al meglio e realizzare una parte di me, talvolta tenuta all'oscuro dalle circostanze della vita fino a questa datata maturità.
I pensieri volano sulla tela e diventano una sostanza impalpabile che può penetrare ovunque riempiendo ogni spazio possibile.
Dipingere diventa un tempo intermedio tra quella che ho e il sogno, vorrebbe essere biografia, reperimento di un senso, spazio di libertà, riconoscere l’uomo perché l’arte da un senso alla realtà."

Maria Antonietta Michelon




"What moves me, in the search of pictorial representation, is the love for artistic expression, to contain an emotional resonance and colours changing themselves into a solar storm full of energy, the search of beauty and the desire to make myself personally interpreter, for living it at the best and realize a part of me, sometimes kept in the dark from the circumstances of life until this dated maturity.
Thoughts fly onto the canvas and become an impalpable substance that can penetrate anywhere filling every possible space.
Painting becomes an intermediate time between what I have and the dream, it would like to be biography, finding of a sense, space of freedom, to recognize man because the art give a sense to the reality."

Maria Antonietta Michelon

 
Torna ai contenuti | Torna al menu